Sensori optoelettronici BOS 50K

Famiglia di sensori a luce rossa BOS 50K dall'elevato raggio d'azione

I nuovi sensori della serie BOS 50K costituiscono una completa famiglia di prodotti, con fotocellule a sbarramento e fotocellule a riflessione, nonché fotocellule a tasteggio diretto con e senza soppressione dello sfondo. Ciò offre all'utilizzatore la massima flessibilità in numerosi campi di applicazione.

Applicazione

I sensori ottici lavorano con la luce rossa e coniugano in sé Top-Performance e struttura compatta. La luce rossa di questi optosensori consente di "guardare" molto più lontano, in modo da garantire un sicuro riconoscimento degli oggetti anche da grandi distanze o in presenza di condizioni ambientali sfavorevoli. Pertanto tutti questi sensori "tuttofare" risultano particolarmente adeguati per l'impiego in numerose branche dell'industria automobilistica nonché della lavorazione del legno.

Semplice installazione

Grazie al loro spot luminoso chiaro, visibile e dai contorni ben definiti, i sensori possono essere allineati con semplicità. Grazie al robusto potenziometro, è possibile effettuare una regolazione rapida, semplice e precisa. Anche la custodia in plastica facile da montare può essere installata rapidamente – e grazie alla sua robustezza anche in ambienti gravosi. Tutti i tipi sono equipaggiati con un attacco M12 a 4 poli e con un'uscita di commutazione PNP. La loro funzione di uscita è disponibile come contatto normalmente aperto (NA) oppure antivalente. (Soluzioni NPN e contatto normalmente chiuso (NC) disponibili su richiesta)

Sicurezza di funzionamento

Indicatori LED ben visibili garantiscono la semplicità dei controlli di funzionamento durante l'esercizio. Ed in particolar modo la fotocellule a tasteggio diretto con soppressione dello sfondo offre, grazie all'indicatore d'errore ed all'uscita errori, un'elevata sicurezza di funzionamento.

Tipi
Fotocellula a tasteggio diretto con BGS fino a 2 m di distanza di lavoro

  • riconoscimento degli oggetti praticamente indipendente dal colore grazie al ridottissimo spostamento della scala di grigi
  • preciso adattamento all'applicazione con il potenziometro a 10 giri
  • elevata sicurezza di funzionamento grazie all'indicatore d'errore ed all'uscita errore

Fotocellula a tasteggio diretto con luce diffusa fino a 2 m di distanza di lavoro

  • nessuna necessità di riflettori o di un secondo dispositivo
  • preciso adattamento all'applicazione con il potenziometro a 270°
  • indicatore di riserva di funzionamento per un semplice allineamento e monitoraggio durante l'esercizio

Fotocellula a riflessione fino a 22 m di raggio d'azione

  • sicura in presenza di oggetti con superfici lucenti grazie al polo di alta qualità
  • preciso adattamento all'applicazione con il potenziometro a 270°
  • semplice allineamento anche in caso di grandi distanze

Fotocellula a sbarramento con 60 m di raggio d'azione

  • immune alla luce esterna – con elettronica intelligente e filtri ottici
  • preciso adattamento all'applicazione con il potenziometro a 270°
  • "ampiezza di vedute": luce rossa visibile con elevato raggio d'azione

Esempio applicativo:

Le fotocellule a sbarramento monitorano i tronchi d'albero che vengono introdotti nelle macchine delle segherie, affinché questi possano essere correttamente allineati e tagliati. Il loro elevato raggio d'azione consente anche un sicuro collocamento dei sensori, soprattutto all'esterno della zona di convogliamento. La luce rossa visibile semplifica l'allineamento dei sensori, garantendo in tal modo la migliore qualità per il legno tagliato.

Guida?

Desiderate una consulenza tecnica? Vi preghiamo di contattarci qui

Per tutte le altre richieste Vi preghiamo di utilizzare il nostro modulo