Sensori di pressione a paro sul lato frontale BSP

Per mezzi, in cui i sensori di pressione standard incontrano i loro limiti

I sensori di pressione Balluff con membrana a filo sul lato frontale sono provvisti di una membrana in acciaio inox saldata. Pertanto non è presente alcuno spazio morto ed è possibile pulire i sensori con particolare cura. Per mezzi, in cui i sensori di pressione standard incontrano i loro limiti.

Applicazioni

Questi sensori risultano particolarmente adatti per la misurazione della pressione in sostanze viscose, pastose, cristallizzanti o solidificanti. Ad esempio per

  • colle
  • grassi
  • mastice
  • mezzi soggetti a variazioni

Vantaggi e caratteristiche dei sensori a paro sul lato frontale BSP

  • completamente privi di spazi morti
  • assenza di guarnizioni o sedimenti nel processo
  • membrana in acciaio inox saldata a paro sul lato frontale
  • nessuna aderenza sul sensore
  • facile da pulire

Semplice installazione

I robusti apparecchi dispongono di una cella di misurazione in acciaio inox di qualità, stabile ed incantano grazie alla loro semplice installazione, la notevole comodità di utilizzo e l'elevata precisione. Un display di grande dimensione, luminoso e ben visibile, consente una corretta visione dei dati. Esso non indica solamente l'attuale pressione del sistema, bensì convince grazie alla sua intuitiva gestione del menu. Due tasti sono sufficienti per parametrizzare in modo semplice e veloce il sensore secondo lo standard VDMA.

Grazie alla loro struttura estremamente compatta, i sensori possono essere installati nel quadro elettrico ad armadio in modo flessibile e con conseguente risparmio di spazio. Il display con quadro comandi e collegamento elettrico possono essere ruotati, in modo indipendente l'uno dall'altro, di 320°rispetto alla flangia. Il collegamento con il processo avviene mediante un filetto esterno G- ½“ secondo la norma EN 3852.

Il giusto sensore per ogni applicazione

Con undici varianti del range di pressione, i sensori di pressione a paro sul lato frontale BSP coprono tutti i range principali da –1…2 bar fino a 0…600 bar per monitorare senza interruzioni i mezzi utilizzati nel processo nell'automazione di fabbrica. I nuovi sensori di pressione Balluff sono a disposizione alternativamente con due punti di commutazione oppure con un'uscita di commutazione con uscita analogica (0…10V oppure 4…20mA).

1. Mezzo pastoso o altamente viscoso, liquido contenente impurità o sostanze solide.
2. Membrana in acciaio inossidabile a paro sul lato frontale – nessun incollaggio o difetto prematuro del sensore. Inoltre viene supportata la semplice pulizia del sistema di tubi.

Guida?

Desiderate una consulenza tecnica? Vi preghiamo di contattarci qui

Per tutte le altre richieste Vi preghiamo di utilizzare il nostro modulo