Identificare oggetti e determinare posizioni con elevata precisione

La banda luminosa ad alta definizione BLA consente numerose modalità di misurazione

Se in produzione, in fase di confezionamento o nel controllo qualità devono essere identificati svariati oggetti, la nuova banda luminosa ad alta definizione BLA è l'ideale. Infatti essa è in grado di identificare, comparare o selezionare oggetti già a fronte di minime differenze di grandezza o altezza.

Questo strumento, dall'utilizzo intuitivo, è molto semplice da mettere in funzione. Consta di una potente luce laser rossa ed un ricevitore e lavora in modo completamente autarchico – senza ulteriori accessori quali controller, PC o software speciali.

La distanza di lavoro arriva fino a 2 m. La banda luminosa generale ben visibile offre una straordinaria definizione di 0,01 mm.

Applicazione

Il dispositivo multifunzionale offre numerose modalità di misurazione quali diametro e posizione dell'oggetto, larghezza e posizione del traferro,
posizione spigoli, ecc. Inoltre l'utilizzatore può memorizzare fino a sei diversi oggetti mediante tasteggio e nascondere oggetti
di disturbo all'interno del campo di misurazione (blanking). È anche possibile l'utilizzo parallelo di diverse modalità di misurazione: ad esempio
il controllo del diametro degli oggetti con contemporaneo rilevamento della posizione degli oggetti stessi.

La BLA è utilizzabile in molteplici applicazioni – grazie alla sua robusta custodia in metallo anche in condizioni particolarmente gravose:

  • monitoraggio/rilevamento ultrapreciso della posizione
  • selezione semplice e veloce dei pezzi in base a grandezza e/o diametro
  • assicurazione e monitoraggio qualità ad esempio di altezza oggetti, dimensioni traferro, ecc.
  • rilevamento preciso di bordi guida anche in caso di materiali semitrasparenti

Esempio applicativo: monitoraggio altezza e diametro bottiglie in un impianto di riempimento

Per controllare, in un impianto di riempimento, che le bottiglie vengano correttamente riempite e chiuse, vengono utilizzate le bande luminose BLA.
Una banda luminosa individua dapprima l'ampiezza del collo della bottiglia e la compara con i valori appresi precedentemente. L'impiego
di uscite digitali consente di selezionare rapidamente e senza disturbi il corretto coperchio a vite. In seguito all'avvitamento del
coperchio un'ulteriore BLA verifica che il coperchio sia completamente collocato sulla bottiglia e che di conseguenza risulti a tenuta. Inoltre il dispositivo rileva
l'altezza della bottiglia e la confronta con il valore soglia consentito. Anche in questo caso vengono utilizzate solamente uscite digitali.

Esempio applicativo: macchina bobinatrice

Un cavo viene avvolto in modo completamente automatico su di una bobina. In questo contesto è necessario garantire che lo spessore del cavo non vari. Al contempo si deve controllare che il cavo venga avvolto uniformemente per l'intera larghezza della bobina. Grazie alla banda luminosa BLA questa applicazione può essere svolta in modo affidabile con un singolo dispositivo. Infatti, grazie a due uscite analogiche e tre uscite digitali è possibile rilevare e comunicare parallelamente sia la posizione, sia lo spessore del cavo.

Guida?

Desiderate una consulenza tecnica? Vi preghiamo di contattarci qui

Per tutte le altre richieste Vi preghiamo di utilizzare il nostro modulo