Fotocellule a forcella per riconoscimento di fluidi

Per un rilevamento livello sicuro attraverso recipienti trasparenti

Fotocellula a forcella BGLLe fotocellule a forcella per il riconoscimento di liquidi sono idonee per il rilevamento del livello di liquidi trasparenti, colorati o torbidi attraverso pareti di contenitori trasparenti. La loro luce infrarossa riconosce tutti i liquidi con una percentuale di acqua superiore al 15 %. I depositi fini vengono oscurati. Pertanto è possibile svolgere compiti difficili come il riconoscimento di liquidi contenenti acqua in tubi flessibili trasparenti, sottili con un diametro piccolo (≤ 6 mm).

Le fotocellule sono disponibili con uscita di commutazione NPN o PNP, rispettivamente come contatto normalmente chiuso e contatto normalmente aperto.

Ulteriori caratteristiche

  • Larghezza forcella 30 mm e 80 mm
  • Collegamento connettore M8 a 3 poli
  • Classe di protezione IP 67

La fotocellula a forcella rileva livelli limite anche in applicazioni critiche per esempio in tubi flessibili trasparenti, sottili.

Guida?

Desiderate una consulenza tecnica? Vi preghiamo di contattarci qui

Per tutte le altre richieste Vi preghiamo di utilizzare il nostro modulo