Sensori a ultrasuoni

I precisi tuttofare

  • Panoramica
  • Componenti

Sensori a ultrasuoni in uso

Connettori a spina e cavi di collegamento Seleziona Sensori a ultrasuoni Seleziona Fissaggi idonei

Che si tratti di rilevare posizioni, misurare distanze o riconoscere sostanze solide, pulverulente o liquide, i sensori a ultrasuoni BUS si dimostrano precisi factotum. Essi controllano in continuazione, con efficienza costante, indipendentemente da colore, grado di trasparenza e caratteristiche superficiali. Rilevano

  • oggetti realizzati praticamente con qualsiasi materiale (anche insonorizzante)
  • liquidi, granulati, polveri (direttamente)

Il loro campo di rilevamento spazia dai 25 mm sino ai 6 m, cosicché anche oggetti situati a grandi distanze non rappresentano un problema. L'elevata risoluzione e le ridotte zone cieche assicurano un'elevatissima precisione. I sensori a ultrasuoni BUS si distinguono in base al segnale di uscita. Disponibili in versione a commutazione o analogica, essi possono sia rilevare e conteggiare oggetti in maniera affidabile, sia determinare distanze con grande precisione. Tutto ciò garantisce un impiego versatile. Tuttavia non si tratta solamente di questo: grazie alle diverse funzioni di uscita i nostri sensori a ultrasuoni possono essere impiegati come contatto normalmente chiuso (NC) o contatto normalmente aperto (NA).

Vantaggi

  • Rilevamento in assenza di contatto
  • Affidabili in condizioni ambientali critiche, ad esempio sporcizia, polvere o nebbia
  • Indipendenti da colore, trasparenza, caratteristiche di riflesso nonché caratteristiche superficiali dell'oggetto
  • Rilevamento preciso anche di oggetti di piccole dimensioni
  • Le forme costruttive quadrata e cilindrica portano una maggiore libertà di allestimento

Un ulteriore vantaggio: più sicurezza a costi inferiori

Un sensore a ultrasuoni analogico può inoltre accollarsi il funzionamento di un secondo sensore. Infatti è possibile impostare a discrezione uno o due punti di commutazione, con elaborazione puramente analogica oppure analogica combinata con due punti di commutazione. Questo garantisce maggiore flessibilità, maggiore efficienza ed aumenta la sicurezza dell'applicazione.

Sensori a ultrasuoni ─ realizzati in funzione delle vostre esigenze


Per una maggiore flessibilità

Sensori a ultrasuoni con funzione di Isteresi e funzione Finestra

avanti

In una serie: disposizione estremamente fitta

Sensori a ultrasuoni sincronizzabili

avanti

Equipaggiati al meglio per l'impiego in ambienti gravosi

Sensori a ultrasuoni Steelface

avanti

Guida?

Desiderate una consulenza tecnica? Vi preghiamo di contattarci qui

Per tutte le altre richieste Vi preghiamo di utilizzare il nostro modulo