Portfolio IIoT Balluff
Portfolio IIoT Balluff

La IIoT Selection Balluff

Neppure l’Industrial Internet of Things può fare del tutto a meno dell’hardware. Tale ambito, infatti, sotto forma di sensori ed apparecchi RFID e di rete, genera e trasmette i dati relativi a tutte le applicazioni.

Grazie al nostro variegato portfolio di prodotti ed un know-how di lunga data in ambito automazione, disponiamo di ampie e solide basi per sviluppare sempre nuove soluzioni con funzionalità IIoT. Nello sviluppo dei nostri prodotti, adottiamo standard aperti: così, grazie ad interfacce e protocolli standardizzati, vi consentiamo di utilizzare le nostre soluzioni nella vostra preesistente infrastruttura IIoT e sulle piattaforme più diffuse.

Informatevi sulla IIoT Selection Balluff. Tali prodotti vi offrono molti preziosi presupposti per le applicazioni con funzionalità IIoT.

Tecnologia sensoristica

Alla IIoT Selection appartengono tutti i nostri sensori dotati di protocollo digitale, quale ad esempio lo standard di comunicazione IO-Link. Tali sensori, inoltre, forniscono dati di processo e di servizio pre-elaborati.
E proprio nel fornire tali dati di processo pre-elaborati consiste il valore aggiunto di questi sensori, concepiti per applicazioni con funzionalità IIoT: tali dati, infatti, si possono analizzare, per trarne utili informazioni. Ad esempio, grazie alla sorveglianza della funzione di commutazione dei sensori, potrete ridurre i fermi d’impianto.

Esempio: il valore aggiunto dei sistemi di misurazione posizione a campo magnetico

Il sistema di misurazione posizione a campo magnetico BMP con interfaccia IO-Link coadiuva, fra i vari ambiti, il vostro Condition Monitoring: il sensore, infatti, tramite la propria interfaccia, fornisce ulteriori dati di processo e di servizio pre-elaborati. Si tratta, ad esempio, di valori di temperatura interna, di contaore d’esercizio e contatori dei cicli di commutazione, che, ad esempio, potrete impiegare per la sorveglianza di stato.

> Vai alla Ricerca prodotti: Sistemi di misurazione posizione a campo magnetico

RFID e tecnologia di rete industriale

Oltre ai sensori, la selezione IIoT comprende anche moduli RFID e di rete che consentono una comunicazione continua dal livello di campo all'IT. Questi dispositivi sono il middleware necessario per le applicazioni abilitate all'IIoT.

 

Esempio: Comunicare ancora più facilmente con i moduli di rete

Da tempo è possibile configurare dispositivi di rete IO-Link, come il modulo di rete BNI per Profinet, tramite un server web. Ora avete anche una REST API come interfaccia di programmazione. In questo modo è possibile comunicare facilmente con i moduli, ad esempio per trasportare i dati all'IT.

> Vai alla Ricerca prodotti: Moduli di rete per Profinet

 

Esempio: comunicare direttamente con il livello del bordo con l'unità di valutazione RFID

L'unità di valutazione RFID BIS V è dotata di un TCP/IP e di un'interfaccia USB. Ciò consente una comunicazione diretta con il livello del bordo. Anche i sistemi basati su PC possono essere collegati all'unità di valutazione e utilizzati, ad esempio, per la gestione digitale degli utensili nei centri di lavoro o nella macchina utensile.

> Vai alla Ricerca prodotti: Processori LF (125 kHz)