Sensori e sistemi di identificazione per la realizzazione dell'Industria 4.0
Sensori e sistemi di identificazione per la realizzazione dell'Industria 4.0

Ampia competenza per l'automazione industriale

L'Industria 4.0 richiede la disponibilità in tempo reale di tutti i dati rilevanti
e la capacità costante di ricavarne l'ottimale flusso del valore.

Noi garantiamo la disponibilità di questi dati. I sensori e i sistemi di identificazione Balluff rilevano, trasportano e interpretano i dati e provvedono alla loro trasmissione nei sistemi sovraordinati.

L'Industria 4.0 richiede sistemi di produzione intelligenti. Noi vi offriamo le tecnologie necessarie allo scopo. Vi supportiamo nei più svariati settori, nell'ideazione, sviluppo e realizzazione di soluzioni specifiche. Come partner affidabile per l'automazione industriale, vi aiutiamo ad incrementare l'efficienza e la redditività dei vostri processi e quindi la vostra competitività.

Vi supportiamo nella realizzazione dell'Industria 4.0

  • Dati reali per la Digital Factory

    I sensori intelligenti I4.0 forniscono flessibilità e trasparenza per i processi produttivi

    La Digital Factory ha bisogno di sensori per arricchire i modelli di impianto con dati reali rilevanti e ottenere in tal modo chiare indicazioni sullo stato dell'impianto e della produzione. "Occhi e orecchie" dell'automazione, i sensori intelligenti come il nuovo sensore multifunzione optoelettronico BOS 21M ADCAP raccolgono ed elaborano informazioni direttamente all'origine. Registrano lo stato effettivo di funzionamento e tramite IO-Link forniscono molti più dati rispetto al semplice segnale di commutazione.

    Oltre alle informazioni relative alla vita utile, al livello di carico e al rilevamento di guasti, includono anche informazioni ambientali come temperatura, sporcizia o qualità dell'allineamento con l'oggetto da rilevare. Queste informazioni costituiscono la base per attività come, ad esempio, Condition Monitoring (monitoraggio delle condizioni) e Predictive Maintenance (manutenzione preventiva).

    La preparazione e la preelaborazione dei segnali di rilevamento raccolti già all'interno del sensore rendono più fluide le programmazioni complesse nel sistema di controllo dell'impianto e riducono il traffico di dati nei sistemi a bus di campo (fieldbus).

    Poiché l'utente può modificare il principio del sensore BOS 21M ADCAP tramite IO-Link anche durante il funzionamento dell'impianto, è possibile rilevare oggetti molti diversi tra loro in molteplici condizioni di esercizio. In questo modo sanno possibile controlli anche da parte di personale non esperto e veloci cambi di formato. Inoltre gli impianti e le macchine potranno essere sfruttati in modo estremamente flessibile rispetto al passato.

    Con le sue funzioni e proprietà pionieristiche il BOS 21M ADCAP offre una gamma di soluzioni completamente nuova per la Digital Factory e il settore dell'Industria 4.0.

    Sensore multifunzione optoelettronico BOS21M

  • Parametrizzazione

    Sensori di pressione a parametrizzazione centrale forniscono risultati di misurazione rapidi e precisi

    I sensori di pressione per il monitoraggio della pressione di serraggio vengono impiegati per la presa sicura del pezzo in lavorazione e dell'utensile. Ma sono anche l'ideale per monitorare fluidi di processo come refrigeranti e lubrificanti, oli idraulici e sistemi pneumatici.

    Tramite la parametrizzazione centrale dei sensori di pressione IO-Link non è richiesta l'accessibilità diretta. Pertanto si possono installare direttamente sul punto del processo. Nella posizione migliore dal punto di vista della tecnica di misurazione e in modo ottimale in base al design della macchina. Ciò riduce i costi di installazione e garantisce la massima disponibilità macchina. Poiché, nella sostituzione del sensore mediante pratico Plug-and-Play, i dati del sensore da sostituire vengono trasmessi a quello nuovo.

    Le particolarità

    • risultati di misurazione estremamente precisi e design ottimale della macchina grazie alla posizione centrale dei sensori di pressione
    • bassi costi di installazione e pratica sostituzione del sensore tramite Plug-and-Play
    Sensori di pressione IO-Link per il monitoraggio della tensione di serraggio

    Sensori di pressione IO-Link per il monitoraggio della tensione di serraggio

  • Traceability con Poka Yoke

    La gestione mirata dei difetti attraverso la tracciabilità incrementa qualità e produttività

    Con i sensori adatti di Balluff, Poka Yoke garantisce un processo trasparente, poiché tutti i dati sono tracciabili. Ciò permette una gestione mirata dei difetti.

    I sistemi RFID registrano completamente ogni fase del processo. Che si tratti di pezzi inseriti, materiali impiegati o materiali di esercizio - tutte le informazioni vengono documentate in automatico e sono disponibili in tempo reale. I tipici punti deboli si possono identificare precocemente e attuare le conseguenti contromisure.

    La produzione diventa più sicura, i flussi correttivi diventano più veloci e, al mutare delle esigenze, gli adattamenti sono possibili in ogni momento.

    Le particolarità

    • tracciabilità sicura dei dati
    • informazioni in tempo reale sulle fasi di processo
    Traceability con Poka Yoke

    I sistemi RFID registrano completamente ogni fase del processo.

  • Format Changes mediante trasduttori di posizione

    Ethernet real-time permette un'elevata dinamica di regolazione

    I sensori di posizionamento lineare magnetostrittivi BTL di Balluff con interfaccia Ethernet real-time apportano molti vantaggi nell'industria meccanica. Poiché permettono una misurazione particolarmente veloce e assoluta di posizione e velocità.

    Per tale motivo sono adatti nell'impiego ovunque siano necessarie elevata dinamica di regolazione e precisione. Il collegamento di questi sistemi di misurazione nel controllo e nella sostituzione dei parametri risulta semplice e veloce grazie a protocolli definiti.

    Le particolarità

    • senza usura grazie al principio di misurazione contactless
    • trasmissione sincrona dei dati di misurazione in tempo reale
    • resistenza agli urti e alle vibrazioni
    Format Changes mediante trasduttori di posizione

    Format Changes mediante trasduttori di posizione

  • Recipe Changes con RFID

    La comunicazione dati flessibile alleggerisce il controllo e automatizza la vostra produzione

    Come supporto dati posizionato direttamente sul pezzo in lavorazione, RFID di Balluff incrementa la flessibilità della vostra produzione. Poiché qui di possono salvare tutti i parametri e le fasi di processo e alleggerire il controllo centrale.

    La produzione viene automatizzata: il pezzo in lavorazione o il portautensile si registrano direttamente sulla macchina, in modo da potersi adattare alle esigenze specifiche.

    Le particolarità

    • comunicazione dati flessibile, senza contatto
    • produzione automatizzata
    Recipe Changes con RFID

    Recipe Changes con RFID

  • Condition-Monitoring con potenti alimentatori

    Alimentatori con funzione Heartbeat garantiscono un'elevata disponibilità dei vostri impianti

    Un'alimentazione affidabile e pulita è essenziale per i sistemi dell'esigente automazione industriale. Balluff offre potenti alimentatori per il funzionamento ineccepibile ed efficiente dei vostri impianti e delle vostre macchine.

    Sono stati sviluppati nello specifico per l'automazione. Grazie all'indicatore di stato e alla funzione Heartbeat riconoscono sempre quando un dispositivo deve essere sostituito. Ciò permette una migliore pianificazione della manutenzione e quindi una maggiore disponibilità.

    Per voi significa: utilizzare solo prestazioni ottimali.

    Le particolarità

    • impiego globale grazie agli estesi pacchetti di omologazione
    • integrabili alla perfezione nel vostro pacchetto di controllo esistente
    • sicurezza in caso di cortocircuito e sovraccarico in ambienti industriali
    • linea di alimentazione senza limitazioni per le esigenze più impegnative
    Condition-Monitoring con potenti alimentatori

    Condition-Monitoring con potenti alimentatori per il funzionamento ineccepibile ed efficiente

  • Predictive Maintenance con Mold-ID

    Elevata trasparenza nella gestione degli utensili per una manutenzione previsionale basata sulle condizioni

    Mold-ID di Balluff garantisce l'ottimale sfruttamento degli utensili grazie alla precisa tracciabilità, ad esempio negli utensili per le macchine di stampaggio a iniezione.

    Poiché ogni utensile viene identificato in modo univoco, abbinamenti errati o forme mancanti appartengono al passato. Il conteggio congiunto dei cicli produttivi permette una manutenzione preventiva degli utensili.

    Otterrete una durata di esercizio maggiore, un funzionamento affidabile e un'elevata produttività dei vostri impianti. E migliora anche la redditività.

    Le particolarità

    • postmontabile come sistema autarchico indipendente da produttore e anzianità della macchina
    Predictive Maintenance con Mold-ID

    Tracciabilità precisa con utensili di stampaggio a iniezione mediante Mold-ID

  • Quality Assurance con RFID

    I dati giusti al momento giusto e nel punto giusto: solo così vi garantirete la qualità

    RFID di Balluff vi supporta nel configurare in modo particolarmente efficiente i processi produttivi in ottica di assicurazione qualità.

    Poiché i sistemi RFID registrano tutti i dati che sorgono lungo la catena del valore. Questi dati possono essere sfruttati dall'utente. Così, ad esempio, è possibile ricercare solamente i pezzi di una determinata linea di produzione o di un particolare turno.

    Le particolarità

    • comunicazione dati senza contatto
    • efficienza ma anche economia
    Quality Assurance con RFID

    I sistemi RFID supportano i processi produttivi in ottica di assicurazione qualità