Balluff amplia la sua sede

Balluff amplia la sua sede

Il nuovo edificio di rappresentanza in Plieninger Straße simbolizza lo spirito dinamico e avveniristico di Balluff. I piani sfalsati integrano l'edificio nell'ambiente e offrono viste sempre nuove del panorama circostante e della proprietà aziendale. Immagine: Grüntuch Ernst Architekten

La nuova "piazza del mercato interna" dell'edificio di uffici dedicati alla gestione e allo sviluppo sulla Schurwaldstraße si distingue con un'ampia rampa centrale e insieme al nuovo ristorante aziendale e alle isole verdi integrate rappresenta il punti di incontro centrale dell'intero campus dove i dipendenti potranno incontrarsi e scambiare molteplici informazioni e idee. Immagine: Grüntuch Ernst Architekten

Un impegno verso la regione: Balluff rinnova la sede centrale dell'azienda a Neuhausen

Balluff, azienda specializzata nell'automazione, presenta il suoi piani per rinnovare e ampliare la sede aziendale a Neuhausen a. d. F. L'avvio del cantiere è previsto per il 2019. Il nuovo campus offrirà così un ambiente di lavoro per 1250 dipendenti.

> Rassegna stampa (file zip)

Sin dalla sua fondazione, quasi un secolo fa, l'azienda Balluff specializzata nell'automazione ha avuto la sua sede principale a Neuhausen auf den Fildern. Già nel 2013, in seguito alla crescita dell'azienda, si era capito che l'edificio avrebbe presto mostrato i propri limiti. Era necessario ampliare la sede nella Schurwaldstraße, dedicando particolare attenzione agli spazi adibiti alla logistica e agli uffici. Nel 2015 l'esigenza di uno sviluppo a lungo termine della sede di Balluff divenne preponderante. Per poter visionare molteplici proposte di soluzioni sostenibili l'impresa decise di indire una gara rivolta agli architetti. Dalla pubblicazione della gara di appalto nell'agosto 2017 alla decisione finale sono trascorsi solo quattro mesi. Nove studi di architettura presentarono le proprie soluzioni e all'inizio di dicembre gli undici membri della commissione giudicatrice concordarono all'unanimità di selezionare la proposta dello studio Grüntuch Ernst Architekten. Il progetto di un edificio di due piani comprendeva lo sviluppo della sede principale già esistente in Schurwaldstraße con la costruzione di un innovativo edificio di uffici e spazi dedicati allo sviluppo e una sede centrale di rappresentanza con un centro integrato per l'assistenza clienti e la formazione in Plieninger Straße. A gennaio il progetto venne presentato al consiglio comunale di Neuhausen. L'inizio dei lavori per la costruzione dell'edificio dedicato a uffici e sviluppo è previsto per il 2019. Questo progetto rappresenta per Balluff uno dei maggiori investimenti nella storia dell'impresa.

Un'architettura orientata al futuro

I due nuovi edifici riorganizzano l'attuale sede centrale di Balluff perché i diversi settori aziendali che finora sono distribuiti in diversi edifici di Neuhausen verranno riuniti in un unico campus. Il nuovo edificio multifunzionale dedicato agli uffici e al settore dello sviluppo in Schurwaldstraße rappresenterà così l'asse centrale di un potente centro del nuovo campus. La struttura ad ampie sale dell'edificio alto fino a dodici metri ricorda la tipologia di una sede di produzione tecnologica. Un'ampia rampa centrale che funge da strada interna, aree di comunicazione aperte e il nuovo ristorante aziendale offrono spazi di incontro centrali ai dipendenti di Balluff.

Arrivando dall'autostrada, l'ampliamento della sede centrale in Plieninger Straße con la sua notevole dinamica rappresenterà un punto di riferimento inconfondibile. L'aspetto esterno del nuovo edificio è poco appariscente, ma all'interno offre un concetto innovativo con un'alternanza di spazi intimi e chiusi e spazi di comunicazione aperti. Su una superficie di 1100 metri quadrati il nuovo edificio offre ambienti per conferenze, eventi, uffici e riunioni. "L'architettura di entrambi gli edifici fa riferimento a concetti di base simili: lo scambio tra aree formali riservate ad uffici e un'offerta informale di spazi per stimolare il movimento, l'ispirazione e l'interazione che consentono il teambildung e la collaborazione", spiega Armand Grüntuch, uno dei titolari dello studio di architettura berlinese Grüntuch Ernst.

Ambienti di lavoro moderni

Il nuovo edificio è la conseguenza della costante crescita del Gruppo Balluff. Con oltre 3600 dipendenti in tutto il mondo e un fatturato complessivo di 378 milioni di euro nel 2016, l'azienda specializzata nell'automazione è da tempo in costante crescita. Solo negli ultimi cinque anni il personale nella sede di Neuhausen è aumentato di circa il 38% superando le 1000 unità. La costruzione del nuovo edificio e la ristrutturazione di quello esistente offrono la possibilità di concentrare a lungo termine i posti di lavoro in un unico campus. Così si riducono gli spostamenti del personale e il traffico. "Questo progetto riflette idealmente la nostra crescita e la nostra visione orientata al futuro: ambienti di lavoro moderni che promuovono la comunicazione e la collaborazione nei progetti e offrono spazio per attività innovative", così giustifica la scelta l'Amministratrice Delegata di Balluff Katrin Stegmaier-Hermle.

Un impegno a favore di Neuhausen

Con più di 1000 dipendenti nella sede centrale, Balluff è un importante datore di lavoro per Neuhausen e tutta la regione. In qualità di pioniere dell'Industria 4.0, questa azienda specializzata nell'automazione assicura preziosi posti di lavoro a lungo termine. "Il nostro investimento nello sviluppo della sede anche dopo quasi 100 anni di storia dell'azienda rappresenta un chiaro impegno nei confronti del comune di Neuhausen", afferma Katrin Stegmaier-Hermle. "In passato abbiamo sempre mantenuto contatti regolari. Consideriamo molto preziosa questa stretta collaborazione aperta." Anche per il comune di Neuhausen il nuovo cantiere è motivo di gioia. "Naturalmente siamo straordinariamente felici che Balluff abbia rinnovato con questa nuova edificazione il suo chiaro impegno a mantenere la sede a Neuhausen. Il nuovo edificio a forte impatto visivo è una chance enorme. Per la ditta, che così risulterà facilmente individuabile, ma anche per il comune della città, perché acquisirà un ulteriore elemento distintivo in termini di architettura e sviluppo urbano. Balluff appartiene a Neuhausen e ne siamo fieri", conclude il sindaco Ingo Hacker.

 

A proposito dell'Azienda Balluff

Nata nel 1921 a Neuhausen a.d.F., Balluff, con i suoi 3600 dipendenti in tutto il mondo, rappresenta innovazione tecnologica, qualità ed esperienza intersettoriale nell'automazione industriale. In qualità di specialista leader nei sistemi di sensori e nell'automazione, l'azienda a conduzione familiare, ormai alla quarta generazione, offre un portfolio completo di tecnologie di sensori, di identificazione e di rete innovative, oltre a software per soluzioni di sistema olistiche.
Nell'anno 2016 il Gruppo Balluff ha fatturato circa 378 milioni di euro. Oltre alla sede aziendale centrale di Neuhausen a.d.F., Balluff dispone di sedi commerciali, di produzione e sviluppo in tutto il mondo ed è rappresentata in 68 Paesi da 37 affiliate e altri uffici di rappresentanza. Ciò garantisce al cliente la rapida disponibilità dei prodotti a livello mondiale e l'elevata qualità di consulenza e servizio direttamente in sede.