Sensori a fascio luminoso con amplificatore separato

Sensori a fascio luminoso con amplificatore separato

Sensori a banda luminosa con amplificatore separato

Riconoscimento di oggetti estremamente preciso in spazi ridottissimi e ambiente polveroso

Riconoscimento sicuro di oggetti in rapido movimento in condizioni difficoltose

Per il sicuro riconoscimento ed il conteggio esatto di oggetti in rapido movimento o in caduta nei processi di produzione o imballaggio, normalmente si impiegano fotocellule a cornice. Se lo spazio di montaggio è particolarmente ristretto o se si verificano condizioni di lavoro difficoltose, come depositi di polvere incontrollabili, la soluzione di questo compito può diventare una sfida.

Elevata precisione ottica e versatilità funzionale

I sensori a banda luminosa BOH AI derivanti dalla famiglia MICROmote® con amplificatore BAE separato sono il giusto rimedio. Essi uniscono elevata precisione ottica a spazio ridottissimo con versatilità funzionale. Grazie alla separazione dell'unità ottica dall'elettronica di valutazione, la testina del sensore ha una struttura particolarmente poco ingombrante. Essa è collegata con l'elettronica tramite un cavo elettrico altamente flessibile, tuttavia robusto. Ciò assicura un utilizzo eccellente, nonostante le dimensioni minime del sensore. Pertanto gli utilizzatori possono regolare perfettamente il sensore in base alle proprie condizioni di lavoro.

Elevata uniformità della banda luminosa

La precisione ottica della banda luminosa è dovuta alla disposizione in serie ed alla sovrapposizione definita dei singoli raggi luminosi provenienti dai LED di precisione discreti. L'elevata uniformità della banda luminosa così generata è la chiave per l'estrema precisione del riconoscimento di oggetti.

Far fronte a requisiti specifici per l'applicazione

In linea di massima l'elettronica dell'amplificatore separata per tutti i sensori della banda luminosa può essere selezionata personalmente da diverse versioni standard. A seconda dell'elettronica, si possono utilizzare sensori a banda luminosa di conseguenza diversi: dalla finestra ottica al riconoscimento dinamico di oggetti a caduta libera tramite il i dispositivo analogico di controllo del bordo fino al finecorsa ottico senza contatto. Questo sistema modulare consente inoltre realizzazioni particolarmente rapide specifiche per l'applicazione. Ad esempio l'adattamento della dimensione, del materiale della custodia o delle caratteristiche superficiali alle funzioni di riconoscimento individuali.

Esempio applicativo

Molte applicazioni ottiche nell'automatizzazione del processo raggiungono i propri limiti fisici in ambienti polverosi. Se ad esempio durante la realizzazione ed il confezionamento successivo di prodotti si genera una polvere a grana finissima, l'affidabilità ed i tempi d'impiego di un conteggio vengono ridotti rapidamente in modo drastico. Gli amplificatori dinamici della serie BAE dispongono di un inseguimento automatico della soglia di commutazione con cui viene compensato l'effetto ottico dello strato di polvere. Un'uscita d'allarme separata indica la fine dell'intervallo di postregolazione automatica. In tal modo viene indicata una pulizia necessaria del sensore o attivata una postregolazione della sensibilità innescata dall'esterno.

Amplificatore di segnale BAE00N8
Testina sensore ottica BOH0024
Testina sensore ottica BOH0024