Sensore di campo magnetico resistente alla saldatura, per un feedback di posizione intelligente

Sensore di campo magnetico resistente alla saldatura, per un feedback di posizione intelligente

Per una maggiore sicurezza di processo ed una superiore disponibilità dell’impianto

Nel ramo della saldatura, le condizioni sono gravose: scintille e spruzzi di metallo o di saldatura possono causare danni da calore, oppure aderire ai sensori, compromettendone la funzionalità. Inoltre, elevate correnti di saldatura generano campi magnetici di disturbo, che possono ulteriormente influire sulle funzioni dei sensori. Ma tutto ciò non accade al sensore di campo magnetico BMF 415KW, insensibile ai disturbi. Tale apparecchio è infatti equipaggiato per l’impiego in azionamenti pneumatici, utilizzati nelle applicazioni di saldatura. I suoi cavi, resistenti alle scintille di saldatura, contribuiscono all’elevata disponibilità dell’impianto.

Caratteristiche prodotto (file PDF)

Per una maggiore sicurezza di processo, è possibile riconoscere eventuali campi magnetici di disturbo e schermarli in modo mirato.

Inoltre, con le varianti IO-Link, potrete leggere approfonditi dati di diagnostica ed ottenere informazioni, ad esempio sullo stato dell’apparecchio o su condizioni ambientali del momento.

Caratteristiche principali

  • Insensibile ai campi magnetici di disturbo generati da elevate correnti di saldatura (impianti AC e MFDC)
  • Varianti IO-Link: tempo di soppressione disturbo regolabile da 50 a 1000 ms
  • Molteplici versioni disponibili: con connettore M8 e M12 o con estremità del cavo aperta
  • Sorveglianza di stato tramite IO-Link: ad es. qualità del segnale, temperatura dell’apparecchio o ore di funzionamento
  • Equipaggiato con cavi in TPU o in silicone resistenti alle scintille di saldatura
I nostri contatti

Avete domande da rivolgerci? Non esitate a contattarci.