Sistema Industrial RFID BIS C
Sistema Industrial RFID BIS C

Flusso di informazioni affidabile per la produzione

I sistemi RFID BIS C a bassa frequenza sono particolarmente potenti e flessibili nell'identificazione affidabile dell'utensile in centri di lavorazione ricchi di refrigeranti e lubrificanti. Non è più necessario un posizionamento preciso. Molti supporti dati si riescono a leggere e scrivere dinamicamente anche "durante il passaggio".

LF (70/455 kHz) è la prima scelta per l'identificazione utensile con brevi distanze di lavoro. Ulteriori ambiti di impiego sono la movimentazione del pezzo con impianti di trasporto, i sistemi di trasporto FTS e pallet nonché le tecnica di montaggio e l'organizzazione dei materiali di esercizio.

I vantaggi più importanti

  • Ampia varietà di supporti dati e testine di scrittura/lettura per le più svariate applicazioni e condizioni di impiego gravose
  • Senza usura e manutenzione, insensibili allo sporco
  • Elevata immunità ai disturbi e trasferimento dati protetto tramite uno speciale software di controllo nelle unità di analisi, disponibili tutti i sistemi bus più comuni a livello mondiale
  • Capacità di memoria fino a 8 kByte

Componenti sistema

  • Supporti dati LF (70/455 kHz)

    Informazioni direttamente sull'oggetto – anche in ambienti gravosi

    I supporti dati LF accompagnano i pezzi in lavorazione lungo tutto il processo produttivo. Talvolta sono quindi esposti a condizioni estreme, come temperature elevate, ambiente metallico o influssi ambientali.

    I supporti dati di Balluff resistono alle elevate sollecitazioni: sono insensibili ai disturbi in ambiente metallico, efficienti in ambienti ricchi di refrigeranti e lubrificanti e idonei nell'impiego con acqua deionizzata in autoclave e sotto vuoto.

    Le caratteristiche particolari

    • varietà di supporti dati per quasi tutti i settori industriali
    • supporti dati RFID robusti, adatti all'industria, resistenti a intemperie e temperature
    • supporti dati EEPROM con capacità di memoria da 511, 1023, 2047 Byte
    • supporti dati FRAM con 8 kByte per cicli di scrittura/lettura pressoché illimitati
    • possibilità di montaggio: incollaggio o avvitamento
    • supporto dati Tool-ID da 10 mm BIS C-122: il classico impiegato milioni di volte è standardizzato a livello mondiale
    • il supporto dati ad angolo con doppia bobina evita le rotazioni dei pallet nell'identificazione degli stessi
    • programmazione portacodice secondo le esigenze del cliente
    Supporti dati BIS C
  • Testine di scrittura/lettura LF e antenne (70/455 kHz)

    Testine di scrittura/lettura per molteplici applicazioni

    Le nostre testine di scrittura/lettura LF e antenne specifiche per l'applicazione dal design studiato per l'industria permettono una facile integrazione nell'impianto. La loro robusta custodia in classe di protezione IP67 garantisce un impiego affidabile anche in ambienti industriali gravosi.

    In base alle esigenze, sono disponibili diverse versioni con cavo o collegamento a connettore. Ai processori BIS V si possono collegare fino a quattro testine di scrittura/lettura. La distanza di scrittura/lettura dipende dalla combinazione utilizzata tra testina di scrittura/lettura e supporto dati che, inoltre, viene influenzata dalla modalità operativa (statica o dinamica), dal materiale di montaggio e dalla zona libera rispetto al metallo.

    Le caratteristiche particolari

    • speciali testine di scrittura/lettura Tool-ID in Ø 14,5 mm o M16 per il montaggio a filo in metallo
    • disponibile cavo da 1 m, 5 m e 10 m
    • cavo non accorciabile, per garantire la funzionalità
    • necessario cavo di collegamento BCC0FCK per la connessione ai processori BIS V
    • forme costruttive personalizzabili sulle esigenze del cliente
    Testine di scrittura/lettura LF e antenne (70/455 kHz)
  • Testine di scrittura/lettura LF (70/455 kHz) con processore integrato

    Tutto in una custodia

    Le nostre testine di scrittura/lettura LF con processore integrato hanno tutto ciò che serve in una custodia: antenna, elettronica e interfaccia. Per la rapida e semplice programmazione dei supporti dati si può utilizzare il software per computer BIS Cockpit gratuito. In alternativa, i supporti dati si possono programmare anche tramite un processore con collegamento seriale e protocollo Balluff 007.

    Le caratteristiche particolari

    • BIS C-60R: il più semplice sistema di sola lettura (Read-only) per applicazioni non complesse
    • mette a disposizione le informazioni a 8 bit in parallelo senza ulteriori componenti
    • vengono sempre utilizzati 3 Byte per ciascun valore a partire dall'indirizzo 0
    • i Byte rimanenti sul supporto dati sono utilizzabili anche per altri scopi (con relativi processori)
    Testine di scrittura/lettura con processore integrato
  • Dispositivi di scrittura/lettura LF mobili (70/455 kHz)

    Affidabili anche in condizioni di scarsa illuminazione e ambienti gravosi

    Per la scrittura e lettura mobili di supporti dati BIS C sono perfettamente indicati i nostri dispositivi di scrittura/lettura LF. Vengono impiegati nel controllo qualità manuale o nella documentazione dell'esecuzione manutenzione.

    La trasmissione dati avviene per mezzo di WLAN, Bluetooth oppure collegamento USB via cavo. I dispositivi di scrittura/lettura mobili sono ampliabili con lettore di codice a barre 1D o 2D. Offrono risultati assolutamente affidabili anche in condizioni di scarsa illuminazione e ambienti gravosi.

    Le caratteristiche particolari

    • sistema operativo Windows CE® V6.0
    • disponibili diverse varianti di antenna, in base al supporto dati scelto
    • distanza di lavoro dipendente dalla variante di antenna
    • alimentatore di ricarica e pennino in dotazione
    • l'apparecchio base è il potente Zebra Workabout Pro 4 Mobile Computer
    • software Balluff preinstallato (SDK - Software Development Kit)
    • touchscreen con display a colori di grandi dimensioni
    • accessori opzionali: Docking Station e impugnatura a pistola per lavorare in modo ergonomico
    • software personalizzati su richiesta
    Dispositivi di scrittura/lettura mobili
  • Processori LF (70/455 kHz)

    Scambio dati affidabile con il controllo

    Con il nostro processore BIS V si possono utilizzare in simultanea fino a quattro testine di scrittura/lettura per ogni processore. La sua indipendenza dalla frequenza permette il funzionamento combinato di tutte le frequenze (BIS M, BIS L, BIS C, BIS U). È perciò necessario un solo tipo di processore, cosa che semplifica notevolmente la gestione di magazzino. Inoltre, per un impiego indipendente dal settore industriale, il processore è disponibile con tutti i più comuni sistemi bus a livello internazionale.

    Le caratteristiche particolari

    • perfette caratteristiche EMC grazie alla robusta carcassa in zinco pressofuso
    • tutti i collegamenti sono facilmente accessibili dal lato anteriore
    • concetto di fissaggio variabile per il semplice montaggio su barre scanalate o su profilo
    • display LCD e pulsanti per la facile messa in funzione
    • ogni testina di scrittura/lettura segnala direttamente al processore il suo stato e condizione operativa tramite due LED
    • porta IO-Link-Master per il collegamento di sensori e attuatori compatibili IO-Link
    • Webserver per il monitoraggio dello stato a distanza
    • moduli funzionali dei più noti produttori di controller per il rapido impiego
    • 2-Port-Ethernet-Switch integrato per topologia lineare e ad anello
    • dimensioni contenute e compatte (172 × 48 × 62 mm)
    • interfaccia USB per la rapida messa in funzione senza collegamento bus
    • BIS Cockpit: testine di scrittura/lettura parametrizzabili in modo indipendente dall'interfaccia con strumenti software basati su PC
    • alimentazione di tensione tramite robusto connettore da 7/8" per ambienti industriali gravosi
    Processore BIS C
  • Accoppiatori dati LF (70/455 kHz)

    Connessione in assenza di contatto attraverso il mezzo aria

    Gli accoppiatori dati LF di Balluff garantiscono il massimo in termini di flessibilità. Trasmettono i dati in modo sicuro tramite due interfacce aria. Per farlo assolvono il compito di bypass contactless di entrambi i giunti invece di una trasmissione dati fissa.

    Gli accoppiatori dati si impiegano ovunque sia indispensabile una doppia interfaccia meccanica, ad esempio in tavole girevoli, supporti pezzi intercambiabili o bracci di presa. Potete quindi semplificare il vostro concetto di impianto e incrementarne la disponibilità grazie al rapido contatto, come ad esempio nel cambio utensile.

    Le caratteristiche particolari

    • gli accoppiatori dati lavorano come un cavo di prolunga
    • trasmissione esente da manutenzione senza usura meccanica
    • trasmissione rapida e sicura del segnale
    • diverse lunghezze di cavo: 1 m, 2 m e 5 m
    • cablaggio semplice, ad esempio di tavole girevoli, testine punzonatrici intercambiabili ecc.
    • incremento di query funzionali anche in punti finora irraggiungibili
    Accoppiatori dati LF (70/455 kHz)