Dispositivi di comando sicuri
Dispositivi di comando sicuri

Affidabile disinserzione delle macchine in caso d’emergenza

Il dovere di sollecitudine delle aziende prevede anche il funzionamento sicuro di macchine ed impianti automatizzati. Per essere certi che, anche in caso d’emergenza, i pericoli derivanti dalle macchine si possano prevenire o ridurre, occorrono dispositivi di comando sicuri, come l’arresto d’emergenza (o la disinserzione d’emergenza). All’interno di impianti, come misura di protezione integrativa, dev’essere sempre disponibile un dispositivo di arresto d’emergenza – sia in fase d’installazione, sia di normale funzionamento o di manutenzione. E indipendentemente dal fatto che tale funzione venga definita “disinserzione d’emergenza” (interruzione dell’alimentazione) o “arresto d’emergenza” (arresto del processo o del movimento pericolosi).

I dispositivi di comando sicuri devono essere facilmente raggiungibili, costantemente disponibili e funzionanti e devono porre immediatamente la macchina in stato di sicurezza. In caso d’emergenza, i nostri dispositivi di comando, ben visibili, attivano immediatamente una funzione di arresto d’emergenza, risultando quindi ottimali per proteggere i vostri collaboratori e i vostri impianti.

Famiglie di prodotti

  • Dispositivo di arresto d’emergenza

    Arresto d’emergenza: quando occorre che intervenga

    I pulsanti o gli interruttori di arresto d’emergenza impediscono il riavvio accidentale delle macchine e degli impianti. Nella maggior parte dei casi, l’interruzione di un circuito determina l’arresto della macchina. In base alle condizioni quadro dell’applicazione ed alle prescrizioni del caso, i sistemi di arresto d’emergenza sono suddivisi in diverse categorie di arresto.

    Scollegamento immediato dell’alimentazione (categoria di arresto 0)

    Laddove ciò non rappresenti a sua volta un rischio per l’utente, l’alimentazione viene immediatamente interrotta.

    Arresto controllato (categoria di arresto 1)

    Nei casi in cui un’interruzione incontrollata dell’alimentazione elettrica possa comportare situazioni di pericolo, ad esempio in procedure di frenatura, l’impianto viene dapprima posto in stato di sicurezza e solo successivamente l’alimentazione viene interrotta.

    Dispositivi di comando sicuri per massimi requisiti di sicurezza

    I dispositivi di comando sicuri Balluff adempiono ai massimi requisiti di sicurezza definiti da standard e normative internazionali e sono integrabili nel vostro impianto in modo agevole e sicuro.

    Caratteristiche principali

    I nostri dispositivi di comando sicuri presentano un corpo compatto, che vi consentirà d’installarli anche in spazi ridotti, in macchine ed impianti di vario tipo. Inoltre, potrete montarli con facilità.

    • Disinserzione sicura dell’alimentazione
    • Apertura forzata secondo IEC 60947-5-1, Allegato K
    • Collegamento ad innesto M12 (a 5 poli)
    • Pulsante a fungo con sbloccaggio a rotazione
    • Elevato grado di protezione da polvere ed acqua
    • Corpo compatto e montaggio agevole
    Dispositivo di arresto d’emergenza