Sensori magnetici
Sensori magnetici

Detenzione senza contatto e affidabile

I sensori di campo magnetico per cilindri vengono impiegati principalmente per monitorare la posizione del pistone su cilindri e pinze. Il campo del magnete integrato nel pistone viene riconosciuto dal sensore attraverso la parete dell'attuatore.

Grazie al loro rilevamento di posizione senza contatto, i sensori di campo magnetico per cilindri di Balluff funzionano in modo assolutamente affidabile e senza usura: senza bruciature da contatto, rimbalzi e solo punti di commutazione puliti. La posizione del pistone sarà riconosciuta in modo affidabile anche ad elevate velocità di traslazione.

I vantaggi più importanti

  • Senza usura poiché senza contatto
  • Senza punti di commutazione doppi
  • Affidabili anche ad elevate velocità di traslazione

Famiglia di prodotti

  • Sensori di campo magnetico per la scanalatura a T

    Fissaggio stabile ed elevata flessibilità

    I nostri sensori di campo magnetico BMF per la scanalatura a T si possono montare direttamente nella scanalatura e si contraddistinguono per il loro fissaggio esemplare. Sono installabili a filo per adattarsi anche in applicazioni con criticità di spazio.

    Balluff vi offre inoltre forme costruttive estremamente corte per opzioni di impiego flessibili. I sensori rilevano la posizione del pistone in modo contactless attraverso la parete del cilindro. Il sistema è utilizzabile con cilindri e pinze nonché con magneti di forte o bassa intensità.

    Grazie ai LED particolarmente chiari potete riconoscere in modo sicuro lo stato di commutazione dei sensori anche da grande distanza. I sensori di campo magnetico per la scanalatura a T sono disponibili anche con custodia metallica per l'impiego in ambienti molto gravosi, ad esempio in presenza di spruzzi di saldatura o faville. O con elettronica sensibile ai campi magnetici come per l'ambiente industriale con elevate correnti di saldatura.

    Le caratteristiche particolari

    • comportamento di commutazione affidabile grazie al preciso punto di commutazione
    • senza usura poiché contactless
    • insensibilità allo sporco
    Sensori di campo magnetico per la scanalatura a T
    Sensori di campo magnetico per la scanalatura a T

    I sensori di campo magnetico per la scanalatura a T sono installabili a filo affinché siano adatti anche in applicazioni con criticità di spazio. Sono inoltre disponibili forme costruttive estremamente corte che permettono svariate opzioni di montaggio.

  • Sensori di campo magnetico per la scanalatura a C

    Fissaggio stabile ed elevata flessibilità

    I nostri sensori di campo magnetico BMF per la scanalatura a C sono caratterizzati dal loro fissaggio particolarmente forte. Sono installabili a filo per adattarsi anche in applicazioni con criticità di spazio. Poiché tutti si possono inserire dall'alto, sono l'ideale anche dove le estremità della scanalatura sono chiuse e non è possibile un'introduzione laterale.

    Balluff vi offre anche forme costruttive estremamente corte, ideali per ogni pinza e cilindro a corsa breve. I sensori rilevano la posizione del pistone in modo contactless attraverso la parete del cilindro. Il sistema è utilizzabile con cilindri e pinze nonché con magneti di forte o bassa intensità.

    Le caratteristiche particolari

    • comportamento di commutazione affidabile
    • preciso punto di commutazione
    • senza usura poiché contactless
    • insensibilità allo sporco
    • bassa isteresi
    Sensori di campo magnetico per la scanalatura a C
    Sensori di campo magnetico per la scanalatura a C

    I sensori di campo magnetico per la scanalatura a C sono installabili a filo affinché siano adatti anche in applicazioni con criticità di spazio.

  • Sensori di campo magnetico multi-scanalatura

    Fissaggio stabile con opzioni di impiego versatili

    I nostri sensori di campo magnetico con sistema di fissaggio flessibile sono l'ideale per tutte le forme di scanalatura, come quella a T, a C, tonda o trapezoidale. Con specifiche angolari di ritegno che coprono le esigenze di tutti i produttori si possono adattare a quasi ogni tipo di cilindro. Così potrete sempre disporre di un utensile affidabile nel riconoscimento della posizione su pinze e cilindri pneumatici. E, cosa fondamentale, nel modo più flessibile.

    Inoltre, il punto di commutazione viene regolato una sola volta e rimane anche in caso di sostituzione del sensore. In tal modo si aumenta la sicurezza di funzionamento del vostro impianto. Anche nei punti difficilmente accessibili, la sostituzione del sensore risulterà molto più semplice e sicura. Effetto collaterale gradito: grazie ai nostri sensori dall'impiego universale potete fare spazio in magazzino e abbattere i vostri costi.

    Le caratteristiche particolari

    • un solo sensore per tutti i cilindri pneumatici
    • comportamento di commutazione affidabile
    • punto di commutazione non perdibile
    • senza usura poiché contactless
    • miglior fissaggio grazie agli elementi in metallo
    Sensori di campo magnetico multi-scanalatura
  • Sensori di campo magnetico per scanalatura e guida trapezoidale

    Fissaggio stabile ed elevata flessibilità

    I nostri sensori di campo magnetico BMF per scanalatura e guida trapezoidale si possono facilmente montare nei cilindri utilizzando angolari di ritegno e adattatori. L'intelligente concetto dell'angolare di ritegno si adatta alla maggior parte di cilindri di questo tipo. Vi offriamo inoltre varianti di sensori che, senza angolare di ritegno, si adattano direttamente ai cilindri con scanalatura trapezoidale a 60° e 90°. I sensori di campo magnetico rilevano la posizione del pistone in modo contactless attraverso la parete del cilindro. Il sistema è utilizzabile con cilindri e pinze nonché con magneti di forte o bassa intensità.

    Le caratteristiche particolari

    • comportamento di commutazione affidabile
    • preciso punto di commutazione
    • senza usura poiché contactless
    • insensibilità allo sporco
    Sensori di campo magnetico per scanalatura e guida trapezoidale
    Sensori di campo magnetico per scanalatura e guida trapezoidale

    Per la scanalatura e la guida trapezoidale Balluff ha sviluppato sensori di campo magnetico per cilindri installabili mediante angolari di ritegno. Vi sono anche varianti montabili senza angolare di ritegno al cilindro con scanalatura trapezoidale a 60° e 90°.

  • Sensori di campo magnetico per cilindri circolari

    Montaggio sicuro con angolare di ritegno e fascetta serratubi

    I nostri sensori di campo magnetico BMF per cilindri circolari vengono integrati nelle varie applicazioni con le idonee fascette serratubi e angolari di ritegno. L'intelligente concetto dell'angolare di ritegno si adatta alla maggior parte di cilindri con diametro pistone fino a 80 mm. La posizione del pistone viene rilevata in modo contactless attraverso la parete del cilindro.

    Le caratteristiche particolari

    • diametro pistone fino a 80 mm
    • comportamento di commutazione affidabile grazie al preciso punto di commutazione
    • senza usura poiché contactless
    • insensibilità allo sporco
    • fissaggio sicuro
    • montaggio rapido
    Sensori di campo magnetico per cilindri circolari
    Sensori di campo magnetico per cilindri circolari

    Per cilindri circolari di vario diametro, Balluff offre diverse tipologie di fascette serratubi e angolari di ritegno. Questo apre una vasta gamma di possibilità per l'implementazione ottimale delle applicazioni.

  • Sensori di campo magnetico per cilindri con tirante

    Sistema di fissaggio classico per un impiego versatile

    I nostri sensori di campo magnetico BMF per cilindri con tirante potete utilizzarli in tutta sicurezza per una molteplicità di applicazioni. A ciò provvede un intelligente concetto dell'angolare di ritegno per tirante e guide DUO, che si adatta ai tipi più comuni di cilindri con un qualsiasi diametro del pistone. La posizione del pistone viene rilevata in modo contactless attraverso la parete del cilindro.

    Le caratteristiche particolari

    • diametro tirante fino a 17 mm
    • comportamento di commutazione affidabile grazie al preciso punto di commutazione
    • senza usura poiché contactless
    • insensibilità allo sporco
    • fissaggio sicuro
    • montaggio rapido
    Sensori di campo magnetico per cilindri con tirante
    Sensori di campo magnetico per cilindri con tirante

    I sensori di campo magnetico per cilindri con tirante si possono applicare con angolari di ritegno ai cilindri con tiranti e guide DUO. Tramite questo classico tipo di fissaggio sono possibili innumerevoli opzioni.

  • Sensori di campo magnetico con punti di commutazione regolabili

    Maggior flessibilità e comfort tramite punti multipli regolabili

    I nostri sensori di campo magnetico BMF per scanalatura a C e T con punti multipli regolabili vi permettono una rapida integrazione nel controllo macchina di azionamenti a cilindri pneumatici e idraulici.

    Mentre i sensori di campo magnetico con punto di commutazione fisso devono essere portati manualmente sul punto di commutazione desiderato e fissati in tale posizione, qui basta portate il sensore nella posizione approssimativa e fissarlo. Il o i punti di commutazione vengono quindi impostati con il "tasto Teach" del quadro di comando.

    Nel caso più semplice si possono così impostare due diversi punti di commutazione dello stesso cilindro. E nella variante IO-Link, è possibile definire e interrogare fino a otto punti di commutazione all'interno dell'intervallo di lavoro del sensore. In questo modo, ad esempio, per una pinza vengono riconosciute fino a otto diverse dimensioni dell'oggetto, il che rende superfluo l'impiego di più sensori convenzionali. Per voi significa maggiore comfort, più flessibilità e risparmio di costi.

    Le caratteristiche particolari

    • senza usura poiché contactless
    • regolazione individuale dei punti di commutazione senza attrezzo
    • impiegabili per cilindri e pinze con polarizzazione magnetica radiale o assiale
    • Remote-Teach fino a otto punti di commutazione tramite IO-Link
    • isteresi regolabile per ogni singolo punto di commutazione
    • sovracorsa estremamente ampia di 60 mm
    • disponibili supporti di impiego universale per la parte Teach
    • indicatore di stato mediante più LED colorati
    • punti di commutazione imperdibili anche in caso di interruzione di corrente
    Sensori di campo magnetico con punti di commutazione regolabili
  • Variante a un connettore con due sensori di campo magnetico

    Ridurre i costi di montaggio con un solo connettore per due sensori

    Nei più piccoli cilindri pneumatici e idraulici o nelle pinze si richiedono spesso due sensori di campo magnetico per rilevare la posizione del pistone nel cilindro. Con la nostra variante a un connettore riducete i vostri costi di montaggio e cablaggio per tali applicazioni. Perché consente il collegamento elettrico di due sensori tramite un solo connettore a 4 poli (M8 o M12), che anche nel collegamento a una scatola di distribuzione richiede un solo slot. Potete perciò raddoppiare il numero di possibili sensori in una scatola di distribuzione e, al contempo, rilevare in modo semplice fino al doppio di posizioni su pinze e cilindri ad azionamento pneumatico.

    Questo sistema vi consente di risparmiare non solo tempo e fatica ma anche costi di approntamento e stoccaggio.

    Le caratteristiche particolari

    • diametro tirante fino a 17 mm
    • comportamento di commutazione affidabile grazie al preciso punto di commutazione
    • senza usura poiché contactless
    • insensibilità allo sporco
    • montaggio rapido
    Variante a un connettore con due sensori di campo magnetico
  • Sensori di campo magnetico cilindrici

    Senza contatto si va sul sicuro

    I sensori di campo magnetico cilindrici vi permettono un rilevamento di posizione affidabile ed esente da usura. Sono insensibili alle vibrazioni e intervengono anche attraverso pareti di metallo non ferroso e alluminio, senza ridurre la distanza di commutazione. Oltre a ciò permettono una distanza di commutazione molto più elevata rispetto ai sensori induttivi di pari dimensioni. Un ulteriore punto di forza: un montaggio a filo in acciaio è realizzabile senza problemi.

    Le caratteristiche particolari

    • forme costruttive piccole, estremamente compatte e distanze di commutazione molto elevate
    • i sensori con un diametro di 6,5 mm possono richiedere posizioni contactless a una distanza fino a 90 mm
    • adatti all'industria e insensibili allo sporco
    • rilevamento di posizioni anche tramite contenitori o tubi
    • rilevamento di codifiche con magnete
    Sensori di campo magnetico cilindrici
  • Sistemi di misurazione posizione a campo magnetico

    Intelligente feedback lineare

    La fabbrica intelligente, con le sue complesse linee di produzione, richiede grande flessibilità. In tale contesto, infatti, non è semplice abbinare gli elevati requisiti qualitativi di processi e prodotti al variare di norme e direttive.

    Mantenere costantemente sott’occhio il processo di lavoro sta diventando decisivo. A tale scopo, per la precisione e la compattezza di pinze, dispositivi di tranciatura e cambiautensili, la sensoristica è un aspetto decisivo. È infatti la sensoristica a garantire la velocità, la precisione e la flessibilità necessarie.

    Con i sistemi di misurazione posizione a campo magnetico BMP, potrete sorvegliare i vostri processi di lavoro nel loro svolgersi, in modo affidabile ed esente da usura. Tali sistemi vi aiuteranno a tenere sotto controllo i vari processi e ad assicurare la lavorazione simultanea di oggetti, il tutto mantenendo l’efficienza energetica. Potrete così garantire grande sicurezza di processo ed elevata qualità di automazione. Tutto ciò, con grande affidabilità, sia che vi occorra controllare il montaggio, come nel settore automobilistico, sia adattare rapidamente alle variazioni formati e parametri di processo, facendo svolgere in sincronia vari movimenti a comando pneumatico.

    Caratteristiche principali

    • Grande flessibilità, grazie alla concezione modulare: copre un’ampia gamma di cilindri, su una corsa complessiva fino a 256 mm
    • Trasparenza a 360 gradi: verifica continua della posizione del pistone in spazi ridottissimi, tramite uscita analogica di tensione e di corrente e tramite interfaccia IO-Link
    • Risultati affidabili: linearità e precisione di ripetibilità conformi all’applicazione
    • Elevata sicurezza di processo: ridotta deriva termica ed eccellente compatibilità elettromagnetica
    • Soluzione indicata per l’Industria 4.0: Format Change, Condition Monitoring e Predictive Maintenance
    Sistemi di misurazione posizione a campo magnetico
    Intelligente feedback lineare