Sicurezza delle macchine nella qualità Balluff

L’automazione necessita di sicurezza. Sicurezza basata sull’affidabilità. La qualità Balluff vi garantisce grande affidabilità: con soluzioni versatili, che rendono affidabili – e, quindi, anche sicuri – macchine ed impianti. La nostra sensoristica di sicurezza, abbinata a tecnologie di controllo sicure, consente innovative concezioni per la sicurezza delle vostre macchine. Il tutto, a livelli qualitativi costanti, che si mantengono nel corso degli anni. Perciò, la concezione di sicurezza Balluff per l’automazione comprende un numero sempre crescente di prodotti e componenti che contribuiscono a ridurre al minimo i pericoli per il personale e le macchine e ad elaborare le informazioni in sicurezza. Tali componenti, inoltre, sono agevolmente integrabili nell’unità di controllo dei vostri impianti.

Moduli I/O di sicurezza

Moduli I/O di sicurezza

Safety over IO-Link: la sicurezza non è mai stata così semplice

Interruttori di sicurezza e sensori di sicurezza

Sensori ed interruttori di sicurezza

Resistenti dispositivi di bloccaggio

Dispositivi di protezione optoelettronici

Dispositivi di protezione optoelettronici

Per una rapida interazione fra uomo e macchina

Dispositivi di ritenuta sicuri

Dispositivi di ritenuta sicuri

Per una sicura protezione del personale e delle macchine

Dispositivi di comando sicuri

Dispositivi di comando sicuri

Elevato grado di protezione

Perché la sicurezza delle macchine è importante?

Non vi è dubbio: nell’industria, disporre di macchine ed impianti altamente produttivi è importante. La protezione di personale, macchina ed ambiente di lavoro è, tuttavia, indispensabile. Da specialisti in sensoristica ed automazione, non desideriamo soltanto che i nostri sensori funzionino al meglio: non meno fondamentale è che le nostre tecnologie di sicurezza industriale adempiano a severe prescrizioni. Ovunque il personale si trovi a diretto contatto con macchine, le concezioni di sicurezza devono infatti rispondere a requisiti estremamente severi. Pur non essendo possibile escludere mai del tutto rischi ed errori, occorre ridurre tali evenienze al minimo, elaborando concezioni di sicurezza ottimali. Con Safety over IO-Link, Balluff offre per la vostra automazione una soluzione di sicurezza agevolmente integrabile.

Che cosa significa “Safety over IO-Link”?

Safety over IO-Link abbina automazione e sicurezza in un efficiente sistema complessivo. La base di tutto questo è l’interfaccia universale IO-Link: un apposito protocollo di Safety viene modulato su una linea a tre fili, consentendo la comunicazione e lo scambio d’informazioni fra modulo I/O di sicurezza e Master IO-Link. Safety over IO-Link è aperto verso il livello sensori: al Safety Hub Profisafe è infatti possibile collegare sia componenti di sicurezza Balluff, sia Safety Device di altri produttori, grazie a cavi standard M12.

Quale sicurezza offrono, i sistemi di sicurezza?

In totale, tramite il Safety Hub, sono disponibili dodici ingressi di sicurezza e due uscite di sicurezza. Il modulo può alimentare ingressi ed uscite sino ad una corrente sommatoria di 8 ampere; il tempo di reazione massimo è di 20 millisecondi. Il Safety Hub è un modulo di sicurezza I/O che consente di raggruppare anche componenti standard, come ad esempio semplici sensori binari. La comunicazione di sicurezza del Master IO-Link avviene mediante Profisafe per Profinet. Le informazioni rilevanti per la sicurezza vengono trasmesse tramite il Master direttamente all’unità di controllo, mediante una procedura di Tunneling. Le soluzioni così realizzate adempiono ai massimi requisiti di sicurezza, fino a PLe/SIL3.

Quali vantaggi offre Safety over IO-Link?

La nostra concezione di sicurezza Safety over IO-Link abbina gli apprezzati vantaggi di IO-Link – ad esempio, l’affidabile e flessibile scambio d’informazioni, il trasferimento dati su tutti i livelli, la facilità di collegamento e l’interfaccia universale ed unificata – alla comunicazione di sicurezza tramite Profisafe per Profinet.

Per voi, integrare la tecnologia di sicurezza non è mai stato così semplice: al Master IO-Link andrà semplicemente collegato il modulo di sicurezza I/O collegato, a cui potrete poi collegare praticamente qualsiasi Safety Device. Eseguirete la parametrizzazione a livello centralizzato, mediante l’unità di controllo. I set di parametri di questa concezione di sicurezza si possono agevolmente trasferire su altre macchine e sull’intero impianto; inoltre, potrete adattare il sistema al variare dei requisiti, in modo semplice e veloce.

La soluzione per tecnologia di sicurezza industriale semplifica la struttura del sistema e, grazie a cavi di collegamento M12 unificati, fa risparmiare tempi e costi di cablaggio. L’installazione di tecnologia di sicurezza IP67 direttamente sul campo consente quadri elettrici più compatti e concezioni d’impianto più snelle.