Riconoscere, rilevare e posizionare oggetti con sensori

Nell'automazione vi sono molte possibilità per riconoscere, rilevare e posizionare oggetti. È possibile riconoscere senza contatto campi magnetici per sfruttare luci e suoni, non metalli, magneti solidi e liquidi. E ciò con distanze da 1 mm fino a 60 mm.

È possibile rilevare e controllare in sicurezza i componenti durante il trasporto con l'ausilio di sensori idonei. Anche in condizioni difficili. In funzione delle esigenze, selezionare sensori induttivi, optoelettronici, capacitivi o a ultrasuoni.

Convenzionalmente si utilizzano sensori optoelettronici e a ultrasuoni, per riconoscere oggetti molto lontani (> 50 mm). Sensori induttivi o capacitivi sono più adatti per oggetti con una distanza inferiore dal sensore (< 50 mm).

Tecnologie a sensore

In funzione del campo di applicazione, si possono utilizzare tecnologie diverse:

  • sensori induttivi per rilevare tutti gli oggetti metallici nelle immediate vicinanze
  • sensori capacitivi per rilevare la presenza o il livello di riempimento di quasi tutti i materiali e i liquidi nelle immediate vicinanze
  • sensori optoelettronici come fotocellula a tasteggio, fotocellula a riflessione o fotocellula a sbarramento per rilevare quasi tutti gli oggetti su distanze consistenti
  • Sensori a ultrasuoni per rilevare pressoché tutti gli oggetti su distanze consistenti

Prodotti adatti

Sensori induttivi di Balluff

I sensori induttivi rilevano tutti gli oggetti metallici.

Sensori capacitivi di Balluff

I sensori capacitivi rilevano la presenza o il livello di riempimento di quasi tutti i materiali e liquidi.

Sensori optoelettronici di Balluff

Con l'ausilio della luce, i sensori optoelettronici rilevano quasi tutti gli oggetti.

Sensori a ultrasuoni di Balluff

Con l'ausilio dei suoni, i sensori a ultrasuoni rilevano pressoché tutti gli oggetti indipendentemente da colore e condizione.

Panoramica argomenti

Riconoscere, rilevare e posizionare oggetti metallici con sensori

Riconoscere, rilevare e posizionare oggetti non metallici con sensori

Riconoscere magneti per il controllo della posizione dei pistoni con sensori

Rilevare i livelli di riempimento dei liquidi e dei solidi con sensori

Oops, an error occurred! Code: 20191215085354fcaeb2b2