IO-Link – l'interfaccia USB dell'automazione

Il progressivo aumento del livello di automazione ha accresciuto l'esigenza di apparecchi di campo intelligenti. Si è creata una serie confusa di interfacce con caratteristiche meccaniche ed elettriche diverse. E la pressione per una standardizzazione è aumentata costantemente. Con IO-Link, un insieme di svariate aziende ha sviluppato una soluzione stabile. Come l'USB nel mondo dei PC, nel campo dell'automazione, IO-Link consente una considerevole semplificazione dell'installazione a fronte di contemporanea capacità di diagnosi e parametrizzazione ampliata.

Prima di IO-Link, il controllore poteva comunicare solo fino agli apparecchi di bus di campo. Una comunicazione fino ai sensori/attuatori era impossibile. Solo IO-Link mette sensori e attuatori in grado di comunicare. Ora è possibile parametrare gli apparecchi in modo centralizzato, trasmettere informazioni di diagnosi dall'apparecchio al controllore e scambiare dati di processo digitali con qualità di segnale elevata.

IO-Link

IO-Link consente un'installazione standardizzata e notevolmente semplificata. Indipendentemente dalla complessità degli apparecchi, grazie al plug-and-play è possibile collegarli sempre con gli stessi semplici cavi standard a 3 fili. La IO-Link-Community dei maggiori produttori di automazione, fondata nel 2006, promuove IO-Link con "USE":

  • universal – IO-Link è uno standard internazionale (IEC 61131-9)
  • smart – IO-Link consente la diagnosi e la parametrizzazione di apparecchi
  • easy – IO-Link porta a una considerevole semplificazione e riduzione dei costi

Componenti del sistema IO-Link

IO-Link-Master è il cuore dell'installazione IO-Link. Tramite il relativo bus di campo comunica con il controllore e in basso tramite IO-Link con il livello sensore/attuatore (gateway).

I sensori e attuatori intelligenti compatibili con IO-Link vengono collegati direttamente tramite IO-Link all'IO-Link-Master. Questo consente installazione semplicissima, massima qualità di segnale, parametrizzazione e diagnosi.

Il hub sensori/attuatori scambia segnali con sensori e attuatori binari e/o analogici e comunica tramite IO-Link con l' IO-Link-Master.

Prodotti adatti:

8-Port-IO-Link-Master per Profinet

8-Port-IO-Link-Master per Profinet per collegare fino a 8 apparecchi IO-Link

Sensori intelligenti compatibili con IO-Link

Selezione di sensori intelligenti compatibili con IO-Link (qui: sensore di distanza optoelettronico, sensore di pressione, sensore di colore)

Attuatori intelligenti compatibili con IO-Link

Selezione di attuatori intelligenti compatibili con IO-Link (qui: spia di segnalazione e connettore per pacchi valvole)

Hub sensori/attuatori di Balluff

Hub sensori/attuatori per collegare sensori e attuatori binari e/o analogici

Panoramica argomenti

Come IO-Link rivoluziona il riconoscimento binario di oggetti

Quali vantaggi offre IO-Link nella misurazione automatizzata

Come si ottengono con IO-Link soluzioni di identificazione snelle

Come IO-Link consente un collegamento ed un networking intelligenti in una macchina