Prodotti
Prodotti
Contatto e supporto
Accesso

Effettuare il login per il calcolo individuale del prezzo.

REGISTRATI COME AZIENDA

Verificheremo se disponi già di un numero cliente con noi per collegare il tuo nuovo account online con esso.

Registrati
Prodotti
Siti web
Documenti

14.09.2017

Balluff integra due aziende nel gruppo

La famiglia Balluff cresce ed espande ulteriormente la sua competenza nella digitalizzazione con l'integrazione di due aziende

Balluff integra due aziende nel gruppo

Gli amministratori delegati di tutte e tre le aziende informano i lavoratori sull'integrazione (da sinistra): Uwe Furtner, Erhard Meier (Matrix Vision), Florian Hermle, Katrin Stegmaier-Hermle, Michael Unger (Balluff), Michael Wäschle e Joachim Mettenleiter (iss).


La iss innovative software services GmbH di Stoccarda e la Matrix Vision GmbH di Oppenweiler fanno ora parte dello specialista di sensori e automazione con sede a Neuhausen auf den Fildern.

Neuhausen a.d.F. - 14 settembre 2017 - Balluff amplia ulteriormente le competenze di digitalizzazione dell'azienda con due acquisizioni contemporaneamente: L'azienda di software di Stoccarda iss innovative software services GmbH (iss) e il pioniere della visione artificiale Matrix Vision GmbH (MV) di Oppenweiler vicino a Backnang fanno ora parte dello specialista in sensori e automazione. I contratti corrispondenti sono stati firmati in luglio e agosto dopo una fase di negoziazione durata circa sei mesi. 160 dipendenti si uniranno all'azienda familiare, mentre le sedi di Stoccarda-Vaihingen e Oppenweiler rimarranno.

Le acquisizioni rafforzano l'orientamento strategico

Le due nuove aziende del gruppo arricchiscono le competenze di base di Balluff in due campi cruciali: lo sviluppo del software e la visione artificiale. L'integrazione costituisce quindi un elemento importante nell'orientamento strategico dell'azienda. "In particolare, la combinazione della nostra tecnologia di rete con la competenza software di entrambe le aziende ci aiuta a fornire ancora meglio soluzioni di automazione olistiche da un'unica fonte", afferma l'amministratore delegato di Balluff Florian Hermle. "L'esperienza di iss e Matrix Vision e dei loro dipendenti ci aiuterà a sfruttare le grandi opportunità di crescita della digitalizzazione ancora meglio e più velocemente e ad espandere il nostro portafoglio sia nell'hardware che nel software".

Rafforzare la competenza del software

iss è specializzata in strumenti, sistemi di test, processi e standardizzazione nello sviluppo del software. Per quanto riguarda Balluff stessa, l'industria automobilistica e dei fornitori è il gruppo di clienti più importante per l'azienda, che è stata fondata nel 1996, e i suoi 60 dipendenti. All'interno del gruppo Balluff, iss assumerà la funzione di specialista software interno, poiché l'azienda di Stoccarda-Vaihingen porta una grande esperienza, per esempio, dal campo dei sistemi embedded nell'industria automobilistica. "Abbiamo già 25 sviluppatori di software in azienda", dice Hermle, "ma stiamo costantemente espandendo le nostre competenze nella digitalizzazione, e per questo abbiamo urgente bisogno di più specialisti. Molto specificamente, si tratta di sviluppare piattaforme software aperte. Ne avremo ancora più bisogno in futuro per offrire ai nostri clienti soluzioni di automazione olistiche".

"Siamo molto contenti di far parte del gruppo Balluff", dice Joachim Mettenleiter, uno dei due amministratori delegati di iss. "Balluff è senza dubbio uno dei pacemaker della digitalizzazione nel settore, e molti compiti molto impegnativi ed eccitanti ci aspettano ora. Sono sicuro che insieme ai nostri colleghi dei reparti software di Balluff, saremo in grado di fare molte cose nei prossimi anni e portare Balluff ancora più avanti nell'ambiente di Industria 4.0 di quanto non lo sia già."

Espansione del portafoglio nell'area della visione artificiale

Il portafoglio di prodotti di Matrix Vision completa l'offerta del gruppo Balluff in un settore che finora ha avuto un ruolo relativamente piccolo: la tecnologia dei sensori basata su telecamere, nota anche come Machine Vision negli ambienti specializzati. Fondata nel 1986, l'azienda e i suoi 100 dipendenti sono specializzati nello sviluppo e nella vendita di frame grabber, telecamere industriali standard, telecamere intelligenti, sensori video, sistemi embedded e software nel campo dell'elaborazione industriale delle immagini. "Abbiamo già avuto una partnership di sviluppo di successo con Matrix Vision per quattro anni", dice Hermle. "Una delle nostre due linee di prodotti basati su telecamere proviene da Matrix Vision. Di conseguenza, sappiamo già che siamo un'ottima accoppiata e che le nostre linee di prodotti si completano perfettamente". Anche il tema del software è molto importante in Matrix Vision: circa 30 dei 100 dipendenti sono coinvolti principalmente nello sviluppo di software per l'elaborazione delle immagini in un ambiente industriale. "Con Matrix Vision, stiamo quindi espandendo sia la nostra gamma di prodotti nel campo della tecnologia dei sensori basati su telecamere che le nostre capacità nello sviluppo di software", spiega Hermle.

Uwe Furtner, direttore tecnico di Matrix Vision, è d'accordo: "Balluff e noi siamo una coppia eccellente. Ci conosciamo molto bene attraverso anni di lavoro insieme nella partnership di sviluppo, e le nostre gamme di prodotti non si sovrappongono ma si completano perfettamente". Furtner vede anche grandi opportunità per Matrix Vision nelle vendite e nei servizi per i clienti come risultato dell'ingresso nel gruppo Balluff. "Molti dei nostri clienti hanno siti di produzione in tutto il mondo e si aspettano un supporto locale dai loro fornitori. Per Matrix Vision da sola, questo sarebbe diventato difficile prima o poi con le nostre dimensioni aziendali, ma con una rete globale di servizi, vendite e logistica, abbiamo naturalmente opportunità completamente diverse".

Balluff aveva aumentato il fatturato del 3,3% a 378 milioni di euro nel 2016 (anno precedente: 366 milioni di euro) e ha avuto un inizio di grande successo nella prima metà del 2017 con un aumento delle vendite del 21,8%. Includendo la forza lavoro delle due nuove aggiunte, Balluff impiega 3.550 persone in 37 sedi nel mondo. Mentre Balluff ha acquisito il 100% di iss servizi software innovativi, il 25% delle azioni di Matrix Vision rimane in possesso dei precedenti azionisti. L'alto valore che l'azienda attribuisce alla continua innovazione si riflette anche nel fatto che il 13,7% delle vendite è stato investito in ricerca e sviluppo nel 2016. Circa 300 sviluppatori in tutto il mondo stanno lavorando su soluzioni di sensori, di identificazione e di rete per l'automazione industriale.

Gli amministratori delegati di tutte e tre le aziende informano i lavoratori sull'integrazione (da sinistra): Uwe Furtner, Erhard Meier (Matrix Vision), Florian Hermle, Katrin Stegmaier-Hermle, Michael Unger (Balluff), Michael Wäschle e Joachim Mettenleiter (iss).

L'azienda Balluff

Fondata nel 1921 a Neuhausen auf den Fildern, Balluff con i suoi 3.550 dipendenti in tutto il mondo è sinonimo di progresso, qualità ed esperienza intersettoriale nell'automazione industriale. Come specialista leader in sensori e automazione, l'azienda a conduzione familiare di quarta generazione offre un portafoglio completo di sensori innovativi, tecnologie di identificazione e di rete e software per soluzioni di sistema olistiche. Nel 2016, il gruppo Balluff ha registrato un fatturato di circa 378 milioni di euro. Oltre alla sede centrale di Neuhausen auf den Fildern, Balluff ha siti di produzione e sviluppo in tutto il mondo ed è posizionata in tutto il mondo con 37 filiali proprie. Questo garantisce ai clienti una rapida disponibilità dei prodotti in tutto il mondo e un'alta qualità di consulenza e servizio direttamente sul posto.

Informazioni su Matrix Vision

Matrix Vision, fondata nel 1986 a Oppenweiler vicino a Backnang, è uno dei maggiori fornitori di componenti di visione artificiale nel mercato di lingua tedesca. Come pioniere della visione, l'azienda offre una vasta gamma di frame grabber, telecamere industriali, telecamere intelligenti, sensori video, sistemi embedded e software nel campo dell'elaborazione industriale delle immagini. Per requisiti speciali, Matrix Vision sviluppa anche soluzioni specifiche per il cliente con partner esperti, dai singoli componenti alle unità funzionali complete. Matrix Vision impiega 100 persone e ha generato un fatturato di 15 milioni di euro nel 2016.

Informazioni sull'azienda iss servizi software innovativi

Fondata nel 1996, iss innovative software services offre servizi per lo sviluppo di sistemi software (ad esempio applicazioni database, ambienti di sviluppo o applicazioni web), nonché servizi di ingegneria nei settori della tecnologia automobilistica e di automazione. Lo spettro dei servizi va dalla pianificazione strategica, analisi, ideazione e progettazione fino all'implementazione. iss servizi software innovativi ha generato un fatturato di quasi 6 milioni di euro nel 2016 con 60 dipendenti.

Downloads