Prodotti
Prodotti
Contatto e supporto

Accesso

Effettuare il login per il calcolo individuale del prezzo.

REGISTRATI COME AZIENDA

Verificheremo se disponi già di un numero cliente con noi per collegare il tuo nuovo account online con esso.

Registrati

Prodotti

Siti web

Documenti

Sensori ed interruttori di sicurezza

Sicurezza degli impianti tramite interruttori e sensori di sicurezza

Interruttori di sicurezza e sensori di sicurezza

Gli interruttori di sicurezza ed i sensori di sicurezza Balluff consentono impieghi versatili. I nostri interruttori e sensori di sicurezza proteggono a pari livello il personale e le macchine. Gli interruttori ed i sensori di sicurezza vi offrono vari principi di funzionamento: induttivo, per rilevare in maniera sicura e senza contatto posizione e posizione finale su oggetti metallici; elettromeccanico, oppure con assistenza REED o RFID, per protezione di accesso o di posizione, al fine di assicurare sicurezzaper il personale e le macchine.

Grazie alla tecnica di collegamento M12 di impiego universale, risparmierete in tempi e costi in fase d’installazione e di montaggio. Inoltre, eviterete errori di cablaggio, otterrete un esercizio più intuitivo e vi assicurerete una sorveglianza affidabile.

Sistemi di misurazione della corsa di sicurezza a codifica magnetica

  • Soluzione sicura: adempie ai requisiti secondo DIN EN ISO 13849-1:2015 (Direttiva Macchine, Pld), IEC 61508:2010 (Sicurezza Funzionale, SIL2) ed EN IEC 61800-5-2:2007 (funzione di sicurezza, SIL2)
  • Risparmio di tempo: messa a punto agevole, senza configurazione
  • Impiego universale: lunghezze di misurazione fino a 48 m, risoluzione impostabile, elevata precisione di sistema: fino a 20 μm
  • Soluzione pratica: funzioni di parametrizzazione e diagnostica

Sensori ed interruttori di sicurezza con sistemi RFID e REED

Gli interruttori di sicurezza REED Balluff garantiscono una protezione di accesso esente da usura sulle porte di protezione. Abbinandoli a un distanziale, potrete montare questi interruttori di sicurezza a codifica magnetica persino in ambienti ferromagnetici. Se, nella sorveglianza delle porte di protezione, dovete rispettare elevati requisiti di vibrazioni e sicurezza antimanipolazione, apprezzerete i sensori di sicurezza RFID con codifica a transponder.

Sorveglianza elettronica

La sorveglianza diretta di aree di lavoro con robot e di posizioni finali di portautensili metallici in ambienti industriali può svolgersi in maniera elettronica. I nostri sensori di sicurezza induttivi senza contatto lo consentono con facilità: infatti, diversamente dagli interruttori di sicurezza tradizionali, o dai sensori di sicurezza RFID, essi non richiedono elementi corrispondenti specifici; inoltre, sono insensibili alle vibrazioni.

Come per tutti gli interruttori e sensori di sicurezza Balluff, potrete collegare anche i sensori di sicurezza induttivi direttamente al modulo di sicurezza I/O, che raggruppa tutti i segnali e, tramite Master IO-Link, li inoltra all’unità di valutazione. E non da ultimo, sfrutterete tutti i vantaggi di un’intelligente soluzione di Industria 4.0.

I principali vantaggi

  • Sensori ed interruttori di sicurezza per impieghi versatili
  • Corpi resistenti e con indicatore di funzionamento a LED
  • Indicati per applicazioni di sicurezza fino a PLe/SIL3
  • Risparmio di tempo e costi, riduzione degli errori grazie alla tecnica di collegamento M12 standardizzata
  • Montaggio più semplice e minori e ingombri
  • Indicati anche per dispositivi di protezione pesanti
  • Sicurezza antimanipolazione
  • Insensibili a vibrazioni e guide di porte imprecise